Fiat sbanda in Borsa: per Marchionne titolo risentirà della crisi del mercato

Inviato da Redazione il Mar, 30/09/2008 - 11:23
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat sbanda in Borsa. Il titolo del Lingotto si muove in linea con il listino milanese, accusando un ribasso dello 0,87% a quota 9,55 euro, dopo aver toccato un minimo intraday a 9,21 euro. Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo, ai giornalisti che stamattina gli hanno chiesto se il titolo del gruppo torinese risentirà della crisi dei mercati finanziari ha detto che "Ne risentirà di sicuro perché ormai valutazioni e previsioni non contano più niente. Il mercato va cercando liquidità".
COMMENTA LA NOTIZIA