Fiat sale al 30% in Chrysler

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Fiat annuncia che è stato raggiunto il secondo dei performance event previsti dal Chrysler Group Operating Agreement, come modificato, dalla cui realizzazione deriva un incremento del 5% della propria quota di partecipazione in Chrysler. Lo comunica il Lingotto in una nota. L’incremento ha effetto da oggi. La quota di Fiat in Chrysler sale al 30%. Le quote di partecipazione in Chrysler sono suddivisa tra UAW VEBA che ha il 59,2%, Fiat con il 30%, il Tesoro Usa con l’8,6% e il Governo canadese con il 2,2%.