1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat risale la china, analisti fanno i conti

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat risale la china sull’S&P. Il titolo del Lingotto dopo la debacle di ieri si rimette sulla retta via (+0,56%), scambiando a quota 5,44 euro. La casa automobilistica torinese è in odor di trimestrale. Le stime parlano di una perdita operativa per l’Auto ancora superiore ai 250 milioni ma anche di una compensazione, migliore delle aspettative a inizio anno, da parte di Iveco e Cnh. Risultato: la perdita operativa del gruppo dovrebbe per il terzo trimestre aggirarsi intorno a quota 100 milioni. Con un trend che porta a confermare le attese di una Fiat in pareggio operativo nell’arco dell’intero esercizio. Sarà il consiglio di amministrazione del Lingotto, dopodomani, a fornire le cifre esatte del periodo luglio-settembre. Nel frattempo, però, gli analisti del settore scattono le loro fotografie: non si attendono grosse sorprese rispetto al quadro tracciato a grandi linee, anche nelle ultime settimane, dall’amministratore delegato della holding, Sergio Marchionne. I risultati che provano ad anticipare restano deboli. E sempre essenzialmente per l’effetto-auto.