1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat riprende la corsa ma frena sull’Ipo di Ferrari

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno dell’S&P/Mib tra le migliori performance si mette in evidenza Fiat, che riprende la corsa dopo la pausa di ieri (-1,19%), e al momento fa registrare un incremento dell’1,62%, andandosi a posizionare a quota 10,84 euro. L’azione del Lingotto torinese ha già raggiunto un massimo intraday a quota 10,90 euro, ad un soffio dalla barriera psicologica posta a quota 11 euro per azione. Da segnalare che ieri dai vertici di Fiat è giunta una nuova smentita alla quotazione della controllata Ferrari già a partire dal 2006. Il problema per il gruppo automobilistico piemontese è quello di ricomprare il 34% del Cavallino rampante in mano a Mediobanca, che a sua volta detiene un’opzione per la quotazione in Borsa. L’operazione sarebbe infatti particolarmente onerosa per il Lingotto. A riguardo indiscrezioni di stampa accarezzano l’ipotesi delle’emissione di un’obbligazione “exchangeable” legata ai titoli Ferrari.