1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat resta in primo piano in Borsa, ordini d’acquisto anche su Telecom Italia

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari ha definitivamente digerito gli iniziali problemi nel calcolo dell’indice di riferimento, legati al debutto dello spin-off Fiat. L’indice principale Ftse Mib era rimasto fermo per oltre due ore nel mattino per motivi tecnici, per esser ricalcolato poi con i nuovi fattori e segnare però un calo nelle prime fasi non coerente con i guadagni in atto su tutti i titoli principali. Con il conteggio dei prezzi di riferimento rettificati di Fiat l’intero quadro sembra ora nella normalità. L’Ftse Mib sale dell’1,87% a 20.551,14 punti. Nel paniere principale è naturalmente Fiat la star del giorno: Fiat spa quota a 7 euro, mentre Fiat Industrial scambia adesso 8,78 euro. L’azionista Exor è in crescita dell’1,05%. Corrono i bancari con Unicredit (+3,10%) e Intesa Sanpaolo (+2,34%). Ordini d’acquisto anche su Telecom Italia (+2,95% a 0,99 euro).