1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, RasBank alza il target da 7,4 a 7,7 euro dopo i conti

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Soltanto il 22 luglio scorso gli analisti di RasBank avevano tagliato la raccomandazione sulle azioni ordinarie Fiat da “buy” a “outperform”. Tuttavia, quest’oggi, grazie ai dati trimestrali e semestrali resi noti ieri dal gruppo del Lingotto, gli esperti della sim milanese hanno deciso di fare un passo avanti, alzando il target price da 7,4 a 7,7 euro grazie all’aggiornamento delle stime per l’anno in corso. Da RasBank fanno notare che i dati resi noti da Fiat hanno evidenziato un miglioramento dei conti della divisione Auto. “La guidance di perdita operativa per l’Auto nel 2005, pari a 320 milioni, appare oggi più realistica”, affermano gli analisti “e assumere che il terzo trimestre possa registrare una perdita analoga a quella del secondo quarto del 2005 e che il quarto trimestre possa registrare un profitto operativo non è un azzardo”. Questo è il motivo per cui gli esperti della sim milanese hanno deciso di allineare la loro stima di perdita operativa per Fiat Auto a 327 milioni da 400 milioni. Il rating di RasBank resta “outperform” sulle azioni Fiat ordinarie, mentre le risparmio e le privilegio sono bollate con un ancora più ottimistico rating “buy”.