1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat e quel ritorno al passato che fa paura: per DB anche la strada delle alleanze sarà difficile -1

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I fantasmi del passato si materializzano al Lingotto? La domanda è lasciata volutamente aperta dagli analisti di Deutsche Bank nel report uscito oggi. Il broker alla luce dei conti 2008 e dello scenario di recessione globale che ha di fronte il gruppo di Torino si chiede se tutto questo non suggerisca un ritorno al recente passato per la Fiat. Sotto il profilo finanziario quest’anno sarà secondo gli esperti della banca tedesca un anno all’insegna della sfida per la casa automobilistica italiana con un risultato netto visto a breakeven. In salita secondo gli esperti sarà anche la strada delle alleanze. “La cannibalizzazione è alta e i ricavi combinati potrebbero risultare inferiori alla somma delle parti”, specificano gli esperti nella nota, citando la possibile alleanza tra Fiat e Peugeot. Calcoli alla mano la recente intensa sull’asse italo-americano (Fiat – Chrysler) non è tale da garantire a Torino quel ruolo di primo piano cui punta per la società l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne.