Fiat punta forte sul Brasile, investimenti per 7 miliardi di dollari entro il 2016

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 07/05/2013 - 09:44
Quotazione: FCA CHRYSLER

Fiat punta forte sul Brasile. Il gruppo automobilistico torinese ha deciso di rafforzare la sua presenza nel Paese sudamericano, il quarto mercato mondiale delle quattro ruote con 3,8 milioni di vetture vendute nel 2012. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Agencia Brasil, l'Ad Sergio Marchionne avrebbe inviato al presidente brasiliano, Dilma Rousseff, un programma di investimenti da 7 miliardi di dollari entro il 2016. Investimenti che oltre all'auto dovrebbero riguardare anche la produzione di veicoli industriali (Fiat Industrial) e motori.

Stando ai rumors, grazie al nuovo piano di investimenti il Lingotto aumenterà la sua forza lavoro nel Paese carioca di 7.700 dipendenti (12.000 se si considera anche l'indotto). Il programma presentato da Marchionne a Dilma Rousseff dovrebbe rafforzare il precedente piano che prevedeva circa 4 miliardi di dollari da investire in Brasile nel periodo 2011-2014.

COMMENTA LA NOTIZIA