1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: proposta la conversione delle azioni privilegiate e risparmio in ordinarie -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda del gruppo automobilistico torinese ha proposto un rapporto di conversione pari a 0,850 azioni ordinarie per ciascuna azione privilegiata e pari a 0,875 azioni ordinarie per ciascuna azione di risparmio. Le azioni privilegiate e le azioni di risparmio conserveranno tutti i diritti economici a valere sull’esercizio 2011. Le azioni ordinarie emesse a seguito della conversione avranno godimento 1 gennaio 2012.
Le proposte saranno sottoposte all’approvazione degli azionisti in occasione dell’assemblea (parte straordinaria) che verrà convocata nei consueti tempi per l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2011. Inoltre le proposte saranno sottoposte all’approvazione delle assemblee speciali degli azionisti di risparmio e privilegiati.