1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fiat poco mossa in Borsa: per il Credit Suisse può arrivare fino a 10,5 euro

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta poco mossa per Fiat, che in tarda mattinata si accontenta di spuntare un +0,27% a 11,04 euro. L’azione non sfrutta la revisione del target price da parte del Credit Suisse a 10,5 euro. Pur confermando la raccomandazione neutral sul Lingotto il broker elvetico prevede che l’ultima parte del 2010 sarà molto positiva per la casa automobilistica di Torino. Secondo gli esperti il vero banco di prova per Fiat sarà il 2011, definito un anno “impegnativo in particolare per i ricavi relativi al settore auto”.