1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat passa in utile nel primo semestre del 2005

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’utile netto del gruppo Fiat e dei terzi nel primo semestre dell’anno in corso si è attestato a 510 milioni di euro, contro la perdita di 638 milioni che aveva caratterizzato i primi sei mesi del 2004. Come si apprende da una nota del Lingotto, “il progresso è dovuto, oltre che al miglioramento della gestione ordinaria, a minori oneri finanziari”. Inoltre, ha contribuito positivamente l’indennizzo di General Motors, pari a 857 milioni di euro al netto delle imposte. Nella prima metà del 2005 il fatturato del gruppo Fiat è stato di 22,8 miliardi di euro, in calo dell’1% rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso. “La diminuzione”, avvertono da Torino “è principalmente dovuta ai minori ricavi di Fiat Auto, parzialmente compensati dall’aumento del fatturato di Iveco”. Il risultato della gestione ordinaria del gruppo nel primo semestre è raddoppiato a 407 milioni di euro, soprattutto per effetto dei miglioramenti conseguiti da Fiat Auto, Cnh e Iveco. Il debito netto industriale è diminuito, nel semestre, da 9,4 a 9,2 miliardi di euro.