1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: oggi ultimo giorno contrattazioni per azioni speciali, in ripresa mercato auto Brasile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si concludono oggi le negoziazioni delle azioni privilegiate e di risparmio di Fiat e Fiat Industrial. La loro conversione in ordinarie avverrà lunedì 21 maggio. Secondo Intermonte, l’operazione renderebbe più agevole una possibile fusione tra il Lingotto e Chrysler che però, a detta del broker, potrebbe realizzarsi non prima del 2013. Per quanto riguarda Fiat Industrial, gli analisti ritengono che l’operazione potrebbe dare una spinta alla decisione della controllata sulle minoranze di Cnh, con l’opzione più probabile, secondo gli esperti, di una fusione tra le due società. Nel frattempo Fenabrave ha diffuso i dati sulle immatricolazioni in Brasile che per la prima metà di maggio hanno mostrato un recupero. Le indicazioni sono state leggermente superiori all’attesa sul 2012 di Fiat, circa un progresso del 2-3% su base annua. Il mercato auto carioca ha mostrato un crescita annua del 6%, con la società torinese che ha sottoperformato con un rialzo del 4%. Il settore Lcv è cresciuto del 3% contro un aumento del Lingotto del 7%. Da sottolineare come l’area LatAm rappresenti per il gruppo guidato da Sergio Marchionne oltre il 30% del trading profit. Dati peggiori per Fiat Industrial, anche se in linea con le previsioni: il mercato dei truck ha registrato un calo del 30% con Iveco che ha fatto meglio con una flessione del 21%. Negativa Fiat sul Ftse Mib in calo dello 0,84% a quota 3,298. Peggio fa Fiat Industrial che si colloca in fondo al paniere principale con un ribasso del 4,40% a 7,275 euro.