1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat non si ferma (+2%), aggiornati nuovamente i massimi dal 2011

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza sprint per Fiat che dà seguito al rally della vigilia aggiornando i massimi a due anni e mezzo . Il titolo del gruppo automobilistico torinese sale in avvio di quasi il 2% a quota 7,335 euro, livello più alto dal luglio del 2011. Da inizio anno il titolo del Lingotto segna un balzo di oltre il 22 per cento. Stando ai dati Acea diffusi ieri, il gruppo Fiat ha chiuso il mese di dicembre 2013 con un saldo positivo del 2,3% delle immatricolazioni in Europa. Sul mercato intanto si continua a guardare al nuovo piano industriale che verrà presentato a maggio e che dovrebbe focalizzarsi sul rilancio dell’Alfa Romeo. Secondo Equita Sim il piano prevederà il rilancio dell’Alfa Romeo, così come di Maserati e Jeep, al fine di rafforzarsi nel segmento dei marchi di alta gamma.