1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat non sfrutta gli ottimi conti trimestrali di Chrysler, in rosso titolo sul Ftse Mib

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In rosso Fiat a Piazza Affari, nonostante i brillanti risultati della controllata Usa Crysler. La casa automobilistica di Detroit ha pubblicato conti trimestrali ben sopra le attese: ricavi a 16,35 miliardi di dollari contro una stima di 15,6 miliardi, profitto operativo a 740 miliardi rispetto agli attesi 637, utile netto a 473 miliardi dai previsti 317 e un debito industriale netto attestatosi a 1,3 miliardi rispetto ad un pronostico di 2,3 miliardi di dollari. L’incremento della quota di mercato statunitense, passata dal 9,2% all’11,2% nei primi tre mesi dell’anno, dovrebbero compensare, a detta degli analisti di Intermonte, la debolezza dell’andamento della società torinese in Europa. Inoltre per gli esperti c’è spazio per una revisione al rialzo della guidance della società a stelle e strisce, anche se non prima del terzo trimestre. Il broker mantiene il giudizio outperform sul Lingotto con target price a 5,80 euro. Attesa nel pomeriggio per la pubblicazione della trimestrale di Fiat Il titolo sul Ftse Mib cede lo 0,25% a quota 3,93.