1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Per Fiat niente incentivi 2008, oggi decisione Ue su regolamento emissioni Co2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata senza direzione quella di ieri a Piazza Affari per Fiat che ha chiuso in lieve rialzo (+0,20%) anche se gli scambi sono stati intensi con il 3,84% del capitale passato di mano. Sul fronte italiano, da quanto trapelato da Roma la Finanziaria 2008 non prevede la proroga al 2008 degli incentivi alla rottamazione. Pertanto, mentre altri paesi come Francia, Belgio e Spagna si avviano a varare manovre analoghe, il capitolo italiano degli ecoincentivi si dovrebbe chiudere al 31 di questo mese. Incentivi che nel 2007 hanno significato, secondo le ultime stime, 300-400 mila immatricolazioni in più, un terzo delle quali targate Fiat. Passando a Bruxelles, dopo un duro braccio di ferro tra i commissari Ue, è atteso per oggi il nuovo regolamento sugli obiettivi di riduzione delle emissioni di Co2.