Fiat nervosa, oggi cda a Detroit per parlare di put option

Inviato da Redazione il Mar, 01/02/2005 - 09:38
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat perde smalto sul listino. Il titolo del Lingotto accusa un ribasso dell'1,34%, scambiando a quota 6,27 euro. C'è interesse sull'azione. Lo provano i volumi: nella prima mezz'ora di contrattazioni sono già passate di mano 3,7 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 12 milioni di pezzi. Gli operatori a piazza Affari, in attesa delle novità che soffieranno da Detroit dove oggi si terrà il cda di Gm per parlare di put option, vendono un po' di azioni Fiat dopo la fiammata di ieri in dirittura d'arrivo. Ad infiammare il titolo le solite voci di corridoio che danno per imminente un accordo in estremis tra Fiat e General Motors. Secondo alcuni trader interpellati da Spystocks l'accordo tra i due contendenti in realtà sarebbe già stato raggiunto. "Questi giorni sono stati necessari per mettere a punto ogni dettaglio", ha commentato un operatore. "Oggi arriverà l'annuncio". Supposizioni a parte, la questione put option resta per il momento ancora aperta. C'è poco da crucciarsi comunque. Al momento della verità è questione di poche ore.
COMMENTA LA NOTIZIA