1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat nelle retrovie del Ftse Mib, JP Morgan abbassa target price a 8 euro

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima parte di seduta volatile per Fiat che si mantiene nelle retrovie del Ftse Mib con un calo dello 0,21% a quota 7,23 euro. In attesa della quotazione a Wall Street della nuova FCA che nasce dalla fusione tra Fiat e Chrysler, oggi JP Morgan ha abbassato il prezzo obiettivo su Fiat a 8 euro dagli 8,9 indicati in precedenza confermando il rating “neutral”.
Fiat ha comunicato i risultati dell’offerta in opzione e prelazione agli azionisti Fiat delle azioni per le quali è stato esercitato il diritto di recesso in relazione alla prevista fusione di Fiat in Fiat Investments (che assumerà la denominazione di Fiat Chrysler Automobiles, FCA). Al termine del periodo di offerta gli azionisti di Fiat hanno espresso la volontà di acquistare 6.085.630 azioni del totale di 60.002.027 azioni per le quali è stato esercitato il diritto di recesso. Fiat ha deciso di non avvalersi della facoltà di collocare in Borsa le restanti azioni per le quali è stato esercitato il diritto di recesso.