1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: Morgan Stanley conferma underweight ma alza stime di Eps

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Morgan Stanley si ammorbidisce un pochino su Fiat. Il broker nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com continua a suggerire ai suoi clienti di sottopesare in portafoglio il titolo della quattro ruote torinese, ma non può esimersi dal riconoscere che qualcosa è cambiato nella divisione Auto. Nel 2006 le immatricolazioni di auto nuove targate Fiat hanno infatti registrato una partenza da vero guinness dei primati secondo la casa d’affari. Così gli analisti hanno deciso di alzare le stime 2006 della divisione Auto, portando l’utile operativo a 335 milioni dalla precedente indicazione a quota 138 milioni e anche le stime di utile per azione 2006 e 2007 rispettivamente a 0,70 da 0,55 euro e a 0,85 euro da 0,70 euro. Queste valutazioni secondo gli analisti sono sostenibili, ma la cautela resta d’obbligo sull’azione. “A nostro avviso”, precisano, “anche se Fiat ha fatto significati passi avanti nella crisi finanziaria, ci sono strade migliori per affrontare la restrutturazione del settore auto in Europa”.