1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Fiat mette il turbo in Borsa dopo mossa di Pechino, domani referendum a Pomigliano

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La mossa di Pechino, che ha annunciato di voler gradualmente rivalutare la propria moneta, sta spingendo il settore europeo dell’auto (Stoxx Europe 600 Automoblies & Parts +2,75%). In sostanza un apprezzamento dello yuan potrebbe spingere le esportazioni delle grandi case automobilistiche. Anche Fiat sfrutta la scia e guadagna a Piazza Affari il 2,17% a 9,66 euro. Domani è una giornata fondamentale per il Lingotto. Infatti, si terrà a Pomigliano il referendum dei lavoratori per accettare o meno le condizioni imposte dal gruppo torinese per rilanciare lo stabilimento campano.