1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fiat: Mediobanca Securities alza target price a 14,5 euro da 9,6 euro -1

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il test dei conti a Lingotto è in agenda il prossimo 21 ottobre. E gli analisti di Mediobanca Securities giocano d’anticipo. “Per il terzo trimestre Fiat riporterà un trading profit di 201 milioni di euro, un debito netto invariato rispetto al trimestre precedente a 5,8 miliardi di euro e una minore perdita netta sempre rispetto al secondo trimestre”, indicano nella nota uscita oggi e visionata da Finanza.com gli esperti di Piazzetta Cuccia. Il broker ha previsto che il gruppo Fiat accuserà un rosso di 21 milioni di euro. Un dato, che presuppone una situazione in miglioramento dal risultato netto a livello di gruppo negativo di 179 milioni di euro riportato nel secondo trimestre 2009. “Il terzo trimestre è solitamente un trimestre in cui si brucia cassa, ma il 2009 racconta una storia diversa”, precisano questi analisti. “Con un calo trimestre su trimestre degli ordini di Fiat Anto – notano ancora – pensiamo che l’assorbimento di capitale da lavoro sarà più che bilanciato dalla generazione di cassa di CNH. Questo ci suggerisce che i conti del terzo trimestre saranno in linea con il consensus”.