Fiat, Marchionne: strategia prezzi auto europei insostenibile (Financial Times)

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 12/01/2012 - 09:04
Quotazione: FCA CHRYSLER
"Spero che i miei colleghi ammetteranno che la strategia di presso in Europa non è sostenibile nel medio-lungo termine", ha detto al Financial Times Sergio Marchionne, commentando il fatto che la sovracapacità produttiva in Europa, unita al fatto che governi e sindacati impediscono la chiusura degli impianti e quindi l'adeguamento della produzione alla domanda, ha portato ad un drastico calo dei prezzi. GM e Fiat, nota l'Ad del Lingotto, sono le uniche case ad aver chiuso stabilimenti in Europa, segnatamente in Belgio e in Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA