Fiat: Marchionne punta al milione di Jeep vendute nel 2014. Analisti, target ambizioso

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 15/01/2014 - 10:28
Quotazione: FCA CHRYSLER
Ben impostata Fiat a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib avanza dell'1,17% a 6,89 euro. L'amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne, durante un'intervista rilasciata a WJR-AM radio dal Salone dell'Auto di Detroit ha previsto di raggiungere e magari superare il milione di Jeep vendute quest'anno in tutto il mondo. Quest'anno la controllata Usa ha venduto 731.565 di questi Suv.

"Pur sapendo che il 2013 è stato penalizzato dal ritardo di sei mesi del lancio del Cherokee, riteniamo che questo target sia da ritenere ambizioso", commenta Equita nel report odierno confermando il giudizio buy e il target price a 7,9 euro. "Pensiamo sia un target più ragionevole per il 2015 (con la forte crescita che prevediamo in Cina). L'impatto è comunque positivo sul mix e quindi sui margini, ritenendo che Jeep abbia margini ben superiori alla media", concludono gli analisti.

Marchionne è poi tornato a parlare della sede legale che avrà la nuova società nata dalla salita di Fiat al 100% di Chrysler. Il top manager ha affermato che si tratta di una questione difficile, con molte implicazioni emotive ad essa associate, anche se ha ammesso che c'è una naturale propensione a muoversi negli Stati Uniti. Una visione più chiara, ha spiegato, si avrà dopo il consiglio di amministrazione del 29 gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA