Fiat: Marchionne, la fusione con Chrysler entro il 2014

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 09/01/2012 - 14:59
Quotazione: FCA CHRYSLER
Entro il 2014 sarà realizzata la fusione tra Fiat e Chrysler. Lo ha annunciato l'amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne, in occasione del Salone dell'Auto di Detroit. L'operazione, ha aggiunto il top manager, è subordinata alla risoluzione del problema legato alla quota che Veba possiede nella casa statunitense e che sarà affrontato nel 2013. Marchionne ha inoltre aggiunto che ancora nessuna decisione è stata presa riguardo la sede del gruppo: Detroit o Torino sono entrambe alternative valide, che però andranno valutate nel momento giusto. La crescita rimane uno degli obiettivi primari, ha infine sottolineato l'ad, che ha sposato le proposte del premier Mario Monti in tema di liberalizzazioni. Male i titoli della società torinese sul Ftse Mib: Fiat Spa cede al momento il 2,21% a quota 3,89, uno dei peggiori del listino, mentre Fiat Industrial arretra dello 0,29% a 6,955 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA