1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Fiat: Marchionne esclude l’ipotesi di un merger con Peugeot e Opel

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non parliamo con GM o con il governo tedesco dal 2009”. È quanto ha dichiarato l’Ad di Fiat, Sergio Marchionne, in relazione alle indiscrezioni relative un possibile merger a tre tra Fiat, Peugeot e Opel. “Ci sono occasioni in cui incontriamo i dirigenti o la famiglia Peugeot, ma non leggerei nulla in tutto questo”, ha aggiunto il manager. Marchionne non ha però escluso l’idea di alleanze dichiarando che “ci sono altre combinazioni possibili”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Eurozona: produzione edile in rialzo dello 0,3% a luglio

Nell’Eurozona la produzione edile ha segnato a luglio un aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente, secondo quanto rilevato dall’Eurostat. A giugno la produzione nel settore delle costruzioni era salita …

IL MERCATO VALUTARIO

Forex: euro/dollaro viaggia sopra 1,17, oggi discorso Draghi

Movimenti rialzisti questa mattina sul mercato forex, con il cambio euro/dollaro che viaggia sopra quota 1,17 in crescita dello 0,40 per cento. Sui mercati si guarda alla questione commerciale dopo …

MACRO ITALIA

Istat: produzione nelle costruzioni cala a luglio

L’Istat comunica che a luglio l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è sceso dello 0,6% rispetto al mese precedente, dopo l’aumento congiunturale rilevato a giugno (+1,7%). Su base annua, sia …