1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: Marchionne conferma intenzione di investire in Serbia

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Continuiamo a lavorare con impegno allo sviluppo del progetto di Fiat in Serbia”. Così l’amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne, in merito ai piani di Fiat in Serbia. “Abbiamo terminato la definizione del business plan di Chrysler – ha continuato Marchionne – e stiamo ora finalizzando la parte relativa all’Europa”. Il numero uno della casa automobilistica torinese nel confermare le mire strategiche in Serbia ha sottolineato che “si sta procedendo rapidamente per stabilire quali piattaforme saranno assegnate allo stabilimento di Kragujevac”. Sulla base delle analisi ad oggi effettuate, i veicoli prodotti in Serbia potrebbero essere destinati a numerosi mercati, tra cui Europa Occidentale e Orientale, Russia e Nord America. “Desideriamo ringraziare il Presidente Tadic e il suo Governo per la disponibilità dimostrata nel consentire a Fiat di definire i propri piani, che intendiamo annunciare entro la fine del mese prossimo”, ha concluso poi Marchionne.