Fiat: Marchionne, Cina e India ancora marginali sui conti

Inviato da Micaela Osella il Gio, 09/11/2006 - 13:29
Quotazione: FCA CHRYSLER
La Cina e l'India non fanno ancora la loro parte sui conti di Fiat. "La Cina e l'India non incidono ancora in maniera decisiva sui nostri conti". Ha detto Sergio Marchionne, amministratore delegato del Lingotto rispondendo a una domanda degli analisti durante la conferenza stampa di presentazione del piano 2007-2010.
COMMENTA LA NOTIZIA