1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, Marchionne anticipa firma contratto integrativo

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non era mai successo ma valeva la pena interrompere la striscia negativa. Sergio Marchionne non si è lasciato scappare l’occasione e ieri ha anticipato la firma del contratto integrativo Fiat assieme ai vertici nazionali del sindacato metalmeccanici: un accordo che arriva dopo dieci anni di assoluto vuoto contrattuale aziendale, in una Fiat appena uscita da una crisi storica, siglato con un mese di trattativa e senza un’ora di sciopero e, fatto anche questo molto inusuale, sottoscritto da tutte le organizzazioni sindacali. C’è quanto basta a spiegare il perché l’ad della Fiat abbia scelto di scendere in campo personalmente: per dire come si è arrivati a questa svolta e per disegnare un futuro più propositivo rispetto a quello che si era trovato ad affrontare due anni fa quando era sbarcato al Lingotto.