Fiat: Marchionne, al momento non c'è motivo per rivedere guidance 2014

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 11/09/2014 - 14:03
Quotazione: FCA CHRYSLER
Non c'è nessun motivo per rivedere le previsioni sui risultati finanziari 2014 di Fiat. Lo ha ribadito oggi l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, sottolineando come sia abitudine del Lingotto non rivedere le stime fino alla fine del terzo trimestre dell'anno. Per il trimestre in corso Marchionne si è detto fiducioso: "il terzo trimestre dovrebbe andare bene, stiamo aspettando i riscontri di settembre che è un mese estremamente importante".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA