Fiat: Marchionne, "Adesso il marchio piace"

Inviato da Micaela Osella il Gio, 29/06/2006 - 08:23
Quotazione: FCA CHRYSLER
Continuare a lavorare sui marchi. Lo ha affermato l'amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne nell'incontro con i sindacati tenutasi ieri per la firma del contratto integrativo del gruppo. "Il nostro obiettivo è arrivare a 300 mila vetture Lancia e 300 mila Alfa Romeo nel medio termine", ha spiegato l'a.d. del gruppo torinese. "Stiamo lavorando sulla gamma prodotti della Lancia, mentre per l'Alfa si sa già quali sono i modelli, in particolare, la nuova 147 che uscirà nel 2008. Il marchio Fiat invece si è già conquistato un posto nel mercato che è difficile da attaccare, é un marchio che piace".
COMMENTA LA NOTIZIA