1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: mancate forniture da parte di Selmat intralciano la produzione, fermi alcuni impianti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Forti disagi produttivi per Fiat a causa della mancanza delle forniture da parte di Selmat, società che rifornisce il Lingotti di alcuni allestimenti in plastica per gli interni delle autovetture. Il gruppo automobilistico torinese ha reso noto che stamattina l’impianto di Officine Maserati di Grugliasco ha dovuto sospendere la produzione, come era già accaduto venerdì scorso, a causa della mancanza delle forniture del Gruppo Selmat. Per lo stesso motivo è fermo lo stabilimento di Fiat Automobiles in Serbia, mentre quello Iveco di Madrid non produce da venerdì e altri stabilimenti corrono il rischio di bloccare l’attività nei prossimi giorni. 

“Il tutto sta creando gravissimi danni al Gruppo Fiat e agli altri fornitori – rimarca la nota del Lingotto – che stanno regolarmente consegnando il proprio materiale. Sono alcune migliaia le persone che venerdì scorso ed oggi non hanno potuto essere al loro posto di lavoro”. Fiat sottolinea che il protrarsi di questa situazione non può non destare preoccupazione per le prospettive dei rapporti tra Fiat ed il fornitore e per le inevitabili ricadute occupazionali. 
La Selmat è una società piemontese specializzata nella produzione di componenti in plastica per interni ed esterni per vetture. Nelle scorse settimane Selmat ha messo in cassa integrazione circa 80 dipendenti dello stabilimento di Airasca innescando problemi di fornitura delle componenti di cui si avvale una decina di impianti del gruppo Fiat. Il gruppo Selmat conta circa 700 dipendenti con 4 siti produttivi tutti localizzati in Piemonte a cui si è recentemente aggiunto uno stabilimento in Polonia.
Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …