Fiat: lettera di intenti con Sberbank per produzione auto in Russia -2-

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nota del gruppo automobilistico torinese evidenzia come anche Chrysler Group LLC, di cui Fiat detiene il 58.5%, potrebbe partecipare al progetto come investitore e concedere la licenza per la produzione di alcuni suoi modelli. Le parti coinvolte continueranno le discussioni in atto e procederanno per ottenere tutte le necessarie autorizzazioni a livello societario prima di finalizzare gli accordi definitivi previsti per la prima metà del 2012.