1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fiat: Jp Morgan rivede la valutazione sul Lingotto, rating sale a neutral con tp a 11 euro -2

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Tuttavia, la debolezza dei flussi di cassa dell’Auto e di Fiat Industrial nel periodo 2011-2012 a causa degli alti investimenti che si renderanno necessari potranno trasformare questa storia di Borsa nel breve termine meno interessante rispetto ai competitors”, avvertono i due analisti. Il piano sulle attività auto presenta inoltre dei rischi di esecuzione. “Siamo dell’idea che la crescita di profitto previsto in tale piano sia da collegare al recupero ciclico dei mercati e ai guadagni di quote di mercato significativi in Europa, piuttosto che a una strategia di riduzione dei costi strutturali”, segnalano gli esperti. La chiave dell’apprezzamento di Fiat in Borsa secondo loro è da ricercare altrove, ossia nel fattore Chrysler. Sulla base delle proiezioni Jp Morgan al 2010, Chrysler dovrebbe pesare sul titolo Fiat per almeno 1,5 euro, ossia circa il 40% del valore delle attività auto targate Fiat.