Fiat Industrial: utili e ricavi in crescita nel II trimestre, cala il debito. Acquisti sul titolo

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 25/07/2011 - 14:53
Quotazione: CNH INDUSTRIAL
Fiat Industrial ha chiuso il secondo trimestre 2011 con un utile netto pari a 239 milioni di euro, in decisa crescita rispetto ai 130 milioni dello stesso periodo dello scorso anno e meglio delle attese che indicavano 225 milioni di euro. I ricavi hanno mostrato un progresso del 10,6% a 6,3 miliardi di euro, mentre l'utile della gestione ordinaria è salito a 530 milioni dai 346 milioni di un anno fa. Anche in questo caso battute le attese, che avevano previsto un trading prodit di 445 milioni di euro. L'indebitamento netto industriale è sceso di 400 milioni a 1,7 miliardi di euro, soprattutto per effetto del forte cash flow operativo. La liquidità è infatti salita a 3,9 miliardi di euro, 400 milioni in più rispetto a fine marzo. A Piazza Affari il titolo Fiat Industrial ha accelerato al rialzo dopo i conti e adesso mostra un balzo di quasi il 4% a 9,33 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA