Fiat Industrial accelera al ribasso e segnala lo short

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 24/08/2012 - 14:55
Quotazione: CNH INDUSTRIAL
Terza seduta consecutiva al ribasso per il titolo Fiat Industrial che prosegue così la correzione dai massimi di periodo toccati il 17 agosto scorso a 8,635 euro. La perdita odierna è più marcata rispetto a quella delle due sessioni precedenti e supera abbondantemente i due punti percentuali. Il movimento ha portato alla rottura, che potrebbe essere confermata anche in chiusura di seduta, di due supporti importanti, uno statico e uno dinamico. Il primo è costituito dall'ex-resistenza di quota 8,18 euro, violata al rialzo nella prima settimana di luglio. Il livello è stato poi testato in qualità di supporto il 9 e 16 agosto. Il supporto dinamico è invece dato dalla trendline ribassista ottenibile dall'unione dei massimi del 27 gennaio e del 21 aprile 2011 la quale era stata superata al rialzo il 7 agosto. Entrambi i livelli si trovano nella stessa zona. Inoltre i prezzi del titolo sono scesi al di sotto della media mobile a 14 giorni, transitante a 8,2375 euro. Potenzialmente, pertanto, Fiat Industrial si prepara ad archiviare lo scenario rialzista che ha accompagnato il titolo nel corso del mese di agosto (+20% dai minimi del 25 luglio). La discesa potrebbe in particolare approfondirsi con la perdita di quota 8,08 euro con target a 7,88 euro. Per evitare che si realizzi l'evoluzione descritta Fiat Industrial deve cercare di evitare la chiusura sotto 8,18 euro (difficile) o recuperare nei prossimi giorni almeno gli 8,24 euro. Per chi volesse operare short su Fiat Industrial, un ingresso da 8,14 euro in seguito a chiusure inferiori all'ex-supporto a 8,18 euro descritto sopra avrebbe come target 8,08 e 7,88 euro mentre lo stop loss arriverebbe su chiusure superiori a 8,24 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA