Fiat in territorio negativo sul Mib30

Inviato da Redazione il Ven, 27/08/2004 - 11:38
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat si muove in territorio negativo sul Mib30 arretrando dello 0,65% a 5,91 euro dopo avere terminato ieri praticamente invariata con un +0,08%. Dal 10 agosto il titolo della casa automobilistica ha effettuato movimenti ristretti nella fascia 5,86 - 6,07 euro e sembra voler consolidare al di sopra del supporto a 5,85 euro su cui ha fermato la sua discesa il 10 agosto dopo il testa spalle ribassista che lo ha impegnato da giugno. Ora Fiat potrebbe andare a toccare nuovamente questo supporto schiacciata dalla trend line discendente passante per i massimi di fine giugno, metà e fine luglio. Di qui una ripresa del titolo potrebbe portarlo al di sopra di tale resistenza dinamica fino alla resistenza statica posta a 6,15 prima e poi a 6,25. Un cedimento del supporto a 5,85 euro proietterebbe il titolo sul supporto successivo a 5,85 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA