Fiat in prima linea sull'S&P

Inviato da Redazione il Mar, 19/10/2004 - 10:42
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat è in prima linea sul listino della Borsa milanese. Il titolo del Lingotto si porta in rialzo dell'1,50%, passando di mano a quota 5,63 euro. In moto i volumi: sono, infatti, già passate di mano 2,7 milioni di azioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 9 milioni di azioni. A spingere avanti l'azione le vendite della Panda che stanno andando meglio del previsto. Lo ha detto Herbert Demel, ad di Fiat auto, aggiungendo che per il modello le unità vendute dovrebbero arrivare a 250.000 contro 200.000 previste. Passa in secondo piano sapere che nel 2004 l'obiettivo di dimezzare la perdita operativa non verrà centrato. Ma potrebbero arrivare rinforzi dalla Germania. Il numero uno di Rolls-Royce, Karl-Heinz Kalbfell, lascerà infatti il suo incarico. A renderlo noto è la Bmw, che controlla il marchio britannico, spiegando che è stato lo stesso Kalbfell a rassegnare le dimissioni per dedicarsi a una nuova sfida professionale all'esterno del gruppo bavarese. Ebbene, secondo voci di mercato, il suo prossimo impegno sarebbe legato a Fiat, precisamente ai vertici di Alfa Romeo. Da Fiat Deutschland arriva un platonico no comment.
COMMENTA LA NOTIZIA