Fiat in lettera dopo collocamento sul mercato quota di Mps

Inviato da Redazione il Ven, 20/01/2006 - 10:00
Quotazione: FCA CHRYSLER
Tra le peggiori performance dell'S&P spicca quella di Fiat, che a quasi un'ora dalla partenza delle negoziazioni cede lo 0,87%, attestandosi a 8,23 euro, con un minimo intraday già raggiunto in corrispondenza di 8,20 euro. A pesare è il collocamento sul mercato da parte di Morgan Securities Ltd e a Goldman Sachs International dell'intera partecipazione detenuta nella società del Lingotto da Banca Monte dei Paschi di Siena. La quota ammontava a 29.081.894 azioni ordinarie ed era riconducibile alla partecipazione del gruppo di Rocca Salimbeni al cosiddetto finanziamento "convertendo" da tre miliardi di euro erogato al gruppo automobilistico torinese il 26 luglio 2002, in qualità di finanziatore.
COMMENTA LA NOTIZIA