Fiat in coda all'S&P&Mib, toccato minimo a 8,23 euro

Inviato da Redazione il Ven, 03/10/2008 - 10:17
Prosegue il trend negativo di Fiat che viaggia in coda all'S&P/mib con una flessione del 3,42% a quota 8,325 euro. Nell'intraday il titolo ha toccato un minimo a 8,23 euro, livelli che non toccava da inizio 2006. Neanche le dichiarazioni di Sergio Marchionne, a.d. del gruppo Fiat, riescono a risollevare il titolo del Lingotto. Marchionne ha confermato oggi gli obiettivi al 2009, rimarcando però che bisognerà attendere e vedere come si evolveranno i mercati finanziari nell'ultimo scorcio di 2008 e quali saranno le ripercussioni sull'economia reale.
COMMENTA LA NOTIZIA