Fiat in arretramento sull'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Mar, 02/11/2004 - 15:47
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat ritorna a deludere il mercato perdendo lo 0,77% a 5,63 euro con volumi bassi in linea con un mercato povero di attività. Sono passate di mano poco più di 4 milioni di azioni targate Lingotto contro una media a trenta giorni superiore ai 10. Tuttavia il rimbalzo iniziato il 25 ottobre da 5,41 euro, che aveva portato il titolo a toccare i 5,78 euro, non è per nulla compromesso e la media mobile a 14 giorni superata il 28 e passante per 5,56 euro potrebbe fornire la base per un nuovo rialzo che riporti il titolo al di sopra della resistenza dei 5,70 euro prima e verso la media mobile a 65 giorni passante per 5,90 euro in secondo luogo. La rottura al ribasso della media mobile a 14 giorni e dell'area 5,50/54 potrebbe riportare il titolo verso il minimo del 25 ottobre prima e poi verso la base del canale laterale che contiene l'azione dalla fine del marzo 2003 in area 5,20.
COMMENTA LA NOTIZIA