Fiat: immatricolazioni mondo -4% in aprile, balzo in Turchia. Intermonte vede -1% nel 2011

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 18/05/2011 - 11:23
Quotazione: FCA CHRYSLER
I dati definitivi resi noti da Fiat sulle vendite di auto in aprile hanno evidenziato una flessione a livello mondiale di 4 punti percentuali a 148 mila unità. Il Lingotto ha sottoperformato in quasi tutti i mercati ad eccezione della Turchia, dove ha mostrato un rialzo del 53,5% a 6,3 mila unità, e della Germania, in crescita del 9,3% a 9,6 mila unità. "I dati sono deludenti e da inizio anno il calo di Fiat a livello mondiale è pari al 10% a 582 mila unità rispetto ad un mercato in crescita del 10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno", spiega Intermonte nella nota odierna che per l'intero 2011 "si aspetta un calo delle immatricolazioni mondo per Fiat dell'1% a 1,8 milioni di veicoli con mercato a +5,4%". A Piazza Affari il titolo Fiat Spa strappa un +0,15% a 6,89 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA