1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, Ifil valutera’ iniziative per restare azionista di riferimento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Su richiesta della Consob, anche Ifil interviene nel caso Fiat, dopo il balzo effettuato dal titolo sul mercato negli ultimi giorni. La holding della famiglia Agnelli, in particolare, in merito alle ipotesi di stampa diffuse in data 23 agosto 2005 e riguardanti un rafforzamento della quota in vista della scadenza del prestito convertendo da tre miliardi, precisa di non aver intrapreso né studiato alcuna iniziativa. Ifil inoltre ribadisce di non disporre di alcun elemento utile a spiegare l’andamento dell’azione del Lingotto, né di informazioni relative a nuovi fatti rilevanti. La cassaforte della famiglia Agnelli conclude ribadendo l’intenzione di rimanere azionista di riferimento di Fiat. Al riguardo Ifil “valuterà eventuali iniziative al momento opportuno”.