1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat ha trovato la sua Tata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Obiettivo India per Fiat. Secondo indiscrezioni di stampa dopo essere stata da anni sull’agenda internazionale del Lingotto senza mai decollare a livello di business l’India è tornata al centro dell’interesse di Torino. Il Lingotto, stando alle indiscrezioni, starebbe trattando con la Tata Motors per un’intesa industriale di ampio respiro: non solo nell’auto, ma anche nei camion e nei trattori. Mancano ancora molti dettagli, ma i contatti procedono da alcuni mesi. La famiglia Tata, azionista di maggioranza della Tata Motors, è stata da sempre legata da rapporti di amicizia con la famiglia Agnelli: un sodalizio simile a quello che esiste in Turchia con la famiglia Koc, azionista con Fiat nella Tofas. Tata potrebbe quindi essere il partner giusto per Fiat: la casa indiana sta per lanciare una superutilitariua da 1.600 euro, destinata a sfondare in India e Cina, è specializzata in produzioni a basso costo, ma non brilla per il design.