1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat a grande velocita’, bene anche i petroliferi

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari, la blue chip migliore della giornata è stata Fiat (+3,44%), che ha beneficiato delle notizie riguardanti gli ordini e le vendite del nuovo modello clou della stagione messo a punto dal gruppo, la Grande Punto. Soprattutto grazie al nuovo modello, il gruppo del Lingotto è riuscito a riacciuffare, nel mese di novembre, una quota superiore al 30% del mercato italiano dell’auto, dopo tre anni durante i quali si è affacciato sull’abisso di una crisi apparentemente senza ritorno. Gli ordini della Grande Punto hanno già superato quota 60mila. Fiat è stata segita a ruota da Generali (+2,72%). Bene anche per le azioni del comparto petrolifero, Eni (+0,73%) e soprattutto Saipem (+1,96%), che hanno tratto spunto dall’impennata delle quotazioni dell’oro nero sui mercati delle materie prime. Il greggio, nel tardo pomeriggio italiano, viaggiava infatti ai livelli massimi delle ultime tre settimane, sopra quota 59 dollari al barile. In deciso progresso poi Bpu e Italcementi. Tra i titoli che hanno chiuso il venerdì con l’abito rosso si segnalano i cali di Banca Fideuram (-2,13%) e Rcs MediaGroup (-1,11%).