Fiat: Goldman Sachs alza target price a 16 euro da 14 euro; rating buy -2

Inviato da Redazione il Ven, 22/01/2010 - 10:39
Quotazione: FCA CHRYSLER
Gli esperti di Goldman identificano diversi potenziali catalizzatori che potrebbero portare a un rialzo del titolo Fiat in Borsa: i risultati che verranno annunciati lunedì prossimo probabilmente che, a loro avviso saranno in linea con la guidance, potrebbero sorprendere positivamente alla voce indebitamento; Chrysler dovrebbe rimettersi in moto e i conti del gruppo americano sotto l'ala di Fiat del quarto trimestre potrebbero mostrare segnali di miglioramento; non ultimo la presentazione di Sergio Marchionne prevista per la primavera di quest'anno potrebbe mettere in luce le ambizioni di Sergio Marchionne per i prossimi cinque anni, delineando anche quale sarà l'impatto sulla profittabilità di Fiat Auto derivante da Chrysler. Alla luce di queste considerazioni gli analisti di GS hanno alzato il target di prezzo su Fiat a 16 euro dai precedenti 14, confermando la raccomandazione buy.
COMMENTA LA NOTIZIA