1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat gioca la sua partita a carte coperte con Gm, in palio la put

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cronaca di un incontro a Parigi. L’incontro in questione è lo stearing commitee, periodico tete à tete tra Fiat e il partner americano General Motors. Ebbene tutto si è svolto nell’assoluta cordialità sul fronte della collaborazione industriale, mentre sull’esercizio dell’opzione put(la facoltà a vendere l’intera divisione auto a General Motors) l’atmosfera si è irrigidita. Fiat si è detta decisa a non mollare e l’aspetto della partnership si è trasformato in una sorte di partita a poker. Nella quale nessuno dei due contendenti ha però scoperto le carte. “Abbiamo riaffermato i nostri diritti. Faremo tutto ciò che è necessario fare, se sarà necessario”, ha spiegato Sergio Marchionne, amministratore delegato del Lingotto. Lasciando intendere che la tregua proposta dal suo predecessore, Giuseppe Morchio, in scadenza a dicembre e tendente ad aprire una trattativa su questo punto non ha più valore. Agli americani, che non riconoscono più la validità dell’opzione perché, sostengono, che nel frattempo sono cambiati i termini dell’accordo siglato nel 2002, non resta che aprire un’azione legale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Auto: investimento in R&S per 150 mln di euro (Mise)

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise), le regioni Piemonte, Campania e Abruzzo e la provincia autonoma di Trento hanno siglato un protocollo d’intesa con FCA e il centro ricerche Fiat a fronte di un piano di attività di ricerca e sviluppo ince…

AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…