1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat frena in Borsa, pesa ancora collocamento banche

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat frena in Borsa. Il titolo del Lingotto accusa un ribasso dell’1,42%, scambiando a quota 7,71 euro. Dopo la debacle dell’azione lo scorso venerdì non si ferma l’ondata di vendite su Fiat a Piazza Affari. Dopo il blitz del SanPaolo di Torino nel fine settimana è stata la volta di Banca Intesa ad annunciare la sua discesa nel capitale votante del gruppo Fiat dal 5,583% al 4,580%. Venerdì scorso la banca torinese, da sempre punto di riferimento del Lingotto, ha infatti chiuso il collocamento della sua quota Fiat in mano, pari al 3,55% del capitale ordinario. Una mossa del tutto inattesa che ha provocato forte irritazione nella famiglia Agnelli e nel management Fiat e preoccupazione anche fra i dipendenti del gruppo.