1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, fase di correzione in vista dello sprint estivo (analisti)

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua la fase di correzione del titolo Fiat che oggi viaggia nelle retrovie del Ftse Mib (-2,68% a 5,735 euro) che a inizio mese si era spinta fino a 6,47 euro. Il bilancio da inizio anno rimane ampiamente positivo (+49%). Oggi pesa il downgrade decretato da Ubs che ha portato il rating da buy a neutral.
“Il titolo sembra subire l’influsso negativo derivante dai giudizi di alcune Banche d’affari, in ultimo Ubs – commenta Vincenzo Longo – market strategist di IG – ma riteniamo che questi giudizi stanno creando l’opportunità di rientrare da quella fase di ipercomprato che aveva caratterizzato il rally di fine maggio”. La view di IG è “cautelativamente positiva” sul titolo “e gli step che potrebbero portare alla fusione con Chrysler saranno il market mover durante l’estate, dato che a nostro avviso il prezzo già sconta la debolezza del business in Europa e le potenzialità di crescita in Usa e Sud America”.
L’esperto di IG rimarca come il mercato sembri apprezzare più l’ipotesi di un finanziamento delle banche che un aumento di capitale, dato che quest’ultimo condurrebbe a una diluizione del capitale. Una soluzione intermedia potrebbe essere l’utilizzo della liquidità del gruppo, intorno ai 21 miliardi di euro, anche se in questo caso il rischio è di andare incontro a downgrade con ripercussioni nel medio lungo periodo.