Fiat: esce dal portafoglio least preferred di Equita, titolo in rialzo di oltre il 3%

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 14/01/2013 - 09:58
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat ai primi posti oggi sulla Borsa di Milano. Il titolo beneficia della decisione di Equita di rimuovere il titolo del Lingotto dal portafoglio least preferred. "Pur confermando la visione fondamentale cauta dovuta alla limitata visibilità in Europa e il cash-burn consolidato previsto nel biennio 2013-14, riteniamo che l'accelerazione per l'acquisto delle minorities di Chrysler (causato dalla domanda di registrazione per l'Ipo da parte di Veba) possa rappresentare un catalyst positivo in grado di distogliere l'attenzione da questi fattori negativi", spiega la Sim milanese che mantiene il giudizio hold con target price fissato a 5 euro. "Riteniamo che Fiat acquisterà la quota di Chrysler messa in vendita da Veba evitando l'Ipo (e il conseguente rischio dell'applicazione di uno sconto holding) - proseguono gli esperti - e che per finanziare questa operazione possa realizzare M&A deals per evitare l'aumento di capitale. Riteniamo che ciò possa valere anche qualora pagasse multipli non particolarmente cheap per Chrysler", conclude il broker. L'azione intanto sul Ftse Mib mostra un rialzo del 3,39% a 4,266 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA