1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: Elkann, la squadra non si cambia

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel giorno della fusione tra Ifi e Ifil, le due finanziarie della famiglia Agnelli, il nuovo presidente John Elkann si racconta in un’intervista rilasciata domenica al Sole 24 Ore. L’erede della famiglia Agenlli, senza nessun pentimento, ha detto che in passato erano 4 le società di investimento Ifi e Ifil in Italia e Exor e Worms all’estero. Ora ne hanno una sola, e la scelta è caduta su Exor, il nome più conosciuto a livello internazionale. Oltre a parlare della fusione, della crisi, del mondo editoriale, Elkann ha precisato che non diventerà il presidente di Fiat: “Luca Montezemolo verrà confermato alla presidenza del Lingotto: quando una squadra ha dato ottima prova di sé, non vedo ragione per cambiarla”. Su Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo automobilistico, ha detto: “Se ha avuto la tentazione di andare a lavorare in Svizzera, è una cosa passata: rimarrà il ceo di Fiat”.