Fiat: Elkann, gruppo forte e in crescita con Chrysler. Manterremo l'occupazione

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 09/04/2013 - 11:33
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat-Chrysler è un gruppo forte, in crescita e attento alla sostenibilità. Queste le parole con cui John Elkann, presidente del Lingotto, ha inaugurato l'assemblea degli azionisti chiamata ad approvare i conti 2012, sottolineando di riferirsi ai numeri quando parla di forza del gruppo: nel 2012 i ricavi hanno sfiorato gli 84 miliardi di euro, l'utile della gestione ordinaria ha raggiunto i 3,8 miliardi di euro e le vendite di automobili e veicoli commerciali hanno superato i 4 milioni di unità. Rispetto poi ad altre aziende entrate in crisi profonda che hanno annunciato chiusure di stabilimenti e licenziamenti, ha spiegato Elkann, il gruppo torinese ha deciso di mantenere l'occupazione.
COMMENTA LA NOTIZIA